SEGRETERIA
<< indietro
ADDETTE ALLA SEGRETERIA
L'attività di segreteria dello Studio legale prevede lo svolgimento di mansioni di varia natura nei seguenti ambiti operativi.

ATTIVITA' GENERICHE DI SEGRETERIA

Le mansioni della segretaria negli Studi legali consistono innanzitutto in quelle classiche che vengono solitamente svolte da ogni segretaria: front-office e accoglienza clienti, smistamento posta e telefonate, redazione di documenti e lettere, gestione dell'agenda dei propri superiori. Può venire anche richiesto di svolgere attività di contabilità e amministrazione di base: prima nota di cassa, pagamenti, svolgimento di pratiche presso la Camera di Commercio e l'Agenzia delle Entrate.

ATTIVITÀ TIPICHE DELLA SEGRETARIA DEGLI STUDI LEGALI

Oltre a queste attività generali, la segretaria degli Studi legali si dovrà occupare di mansioni più specifiche legate all'attività dell'avvocato.
Ad esempio, dovrà gestire ed eseguire le procedure di deposito e fascicolazione di atti (quali diffide, ricorsi, memorie, esposti, relazioni, denunce).
È possibile che con il tempo, acquisita padronanza dei termini e delle procedure, gli avvocati possano affidare alla segretaria legale addirittura il compito di redigere alcuni atti e documenti in autonomia.
Dovrà inoltre redigere notule e parcelle. La segretaria di un avvocato si occupa anche di gestire l'agenda legale: udienze, processi, appuntamenti, ecc.
Sarà compito della segretaria legale anche svolgere funzione di intermediario fra gli avvocati e coloro che svolgono adempimenti presso i tribunali.
Ovviamente, maggiori saranno le competenze della segretaria, superiori saranno i compiti che le verranno affidati.